Nodo piano

Tipico nodo di giunzione, finisce per essere spesso utilizzato con una sola cima per assicurare l’imbarcazione alla riva, facendo prima passare la cima attorno ad un elemento della barca (preferibilmente il trasto) e un elemento a riva (anello, palo, bitta etc.).

 

Si realizza così:

-Si fa un nodo semplice, lasciando le due cime piuttosto lunghe.

 

-Quindi si realizza un secondo nodo tra le due cime, avendo l’accortezza di <invertire> il nodo, ossia facendo passare sopra la cima che nel primo nodo era passata sotto.

 

-Quindi si stringe il nodo.